Come attrezzare la macchina per le neo mamme

Diventare mamma è un evento meraviglioso al quale molte donne aspirano. Dal momento in cui si ha un pargolo di cui doversi prendere cura ci sono tante cose che cambiano nella vita della neo-mamma, a cominciare dalle abitudini fino alle priorità: prima della propria persona viene sempre il bambino. Le cose cambiano anche dal punto di vista dell’auto, poiché la quattro ruote deve essere attrezzata per poter trasportare il bambino in tutta sicurezza. La sicurezza stradale è proprio l’aspetto più importante, sul quale non bisogna transigere: ogni anno in Italia periscono in incidenti stradali oltre 4.000 persone, di cui oltre 80 bambini. Sono numeri spaventosi ma che possono essere ridotti semplicemente con più attenzione.

Tra le attrezzature da non farsi mai mancare in macchina ci sono sicuramente i seggiolini per auto. Di vario genere a seconda del peso e dell’età del bambino, possono essere facilmente installati in auto, sia sul sedile passeggero che sui sedili dietro, sono in grado di accomodare bambini di ogni età (anche fino a 12 anni) e farli viaggiare in sicurezza.

Gli accessori sono un altro aspetto molto importante perché permettono al bambino di vivere nel massimo comfort in ogni momento. L’ovetto, ad esempio, è ideale sia per essere usato come passeggino che come seggiolino, con il vantaggio di non disturbare il sonno del piccolo. Da questo punto di vista è molto comodo il Trio, che può essere utilizzato come carrozzina, passeggino e ovetto.

Infine non bisognerebbe mai farsi mancare dei giocattoli e dell’acqua, oggetti utili per ogni evenienza, dall’intrattenimento del bambino fino al dissetarlo in giornate particolarmente calde.

Comments are closed.

Post Navigation